Livella laser Bosch GLL 3-80 P Professional: Recensione e Prezzo

Al momento stai visualizzando Livella laser Bosch GLL 3-80 P Professional: Recensione e Prezzo

Ti interessa la livella laser Bosch GLL 3-80 P Professional? In questo articolo troverai le mie recensioni, il prezzo e una guida completa.

C’è poco da fare: quando si parla di fai da te, la Bosch è una delle aziende in grado di assicurare il livello di qualità più elevato. Non fa eccezione il listino delle livelle laser Bosch, davvero ricco di apparecchi capaci di andare incontro ad ogni esigenza. La GLL 3-80 P, poi, appartiene alla linea Professional ed è una delle più efficaci e versatili in assoluto, dato che vanta delle caratteristiche tecniche davvero notevoli. Pur non essendo la più potente del catalogo, merita una recensione tutta per sé.

Caratteristiche tecniche

  • Diodo laser: Linea: 630 – 650 nm, < 10 mW
  • Temperatura di esercizio: -10 – 40 °C
  • Classe laser: 2
  • Colore del raggio laser: Rosso
  • Portata: fino a 120 m
  • Portata con ricevitore: fino a 30 m
  • Raggio d’azione senza ricevitore: fino a 30 m
  • Precisione di livellamento elettronico: ± 0,3 mm/m
  • Campo di autolivellamento: ± 4°
  • Tempo di livellamento: 4 s
  • Indice di protezione contro polvere e acqua: IP 54
  • Alimentazione: 4 batterie da 1,5-V-LR6 (AA)
  • Proiezione: 3 linee a 360°
Offerta
Bosch Professional GLL 3-80 Livella Laser Rosso, Raggio d’Azione Fino a 30 m, 4 Pile AA, Valigetta, Blu
  • LIVELLAMENTO SIMULTANEO: Versatile impiego in parallelo su pavimenti, soffitti e pareti, grazie alla...
  • ELEVATA VISIBILITÀ: Grazie ai potenti diodi laser, le linee laser sono ben visibili
  • LIVELLAMENTO AUTOMATICO: Per ridurre le regolazioni manuali, la livella a linee può autolivellarsi fino...

1. Colore del laser

Partiamo subito da una delle caratteristiche distintive più importanti, ovvero il colore del laser. La Bosch GLL 3-80 P Professional è infatti in grado di produrre un fascio rosso, dunque particolarmente indicato per un utilizzo in interna. Il rosso, non a caso, risulta più facile da vedere e più preciso in condizioni di scarsa visibilità e al buio. Chiaramente nessuno ti impedirà di usare questo modello anche in spazi aperti come i cantieri, sebbene in quei casi sia consigliabile optare per una livella con fascio laser di colore verde.

Nota: se ti serve una livella laser verde, io ti consiglio di valutare la Bosch Professional 0601063Y00, praticamente identica alla GLL 3-80 P. Il verde è ottimo per un utilizzo in ambienti esterni, in quanto risulta 4 volte più visibile del rosso.

2. Proiezione del laser

La proiezione del laser rosso produce 3 linee a 360 gradi, in modo tale da permetterti di ottenere un livellamento simultaneo sia in orizzontale che in verticale, coprendo così pareti, soffitto e pavimento. Naturalmente potrai decidere tu quali fasci laser attivare: in sintesi, puoi accenderli tutti e 3 in simultanea o scegliere quali tenere spenti, in base alle situazioni che devi affrontare. Questa caratteristica rende la Bosch GLL 3-80 P Professional una delle livelle in assoluto più versatili e performanti.

3. Funzione autolivellante

Questo apparecchio appartiene alla categoria delle livelle laser autolivellanti. Vuol dire che è capace di allineare i fasci laser in piena autonomia, senza l’intervento diretto di un operatore. In pratica, tu non dovrai fare altro che sistemare l’apparecchio su un piano orizzontale e – se è presente una leggera pendenza – la livella la pareggerà da sola. È chiaro però che il sistema di autolivellamento funziona solo su pendenze limitate, nello specifico entro un raggio di +/-4 gradi. Infine, una volta accesa, la Bosch GLL 3-80 P Professional si auto-livellerà in soli 4 secondi.

4. Grado di precisione

Tutti noi sappiamo quanto sia importante la precisione del fascio laser proiettato da una livella, e la Bosch è uno dei marchi che offre le maggiori garanzie da questo punto di vista. Nel caso della GLL 3-80 P, il grado di precisione corrisponde a +/- 0,3 millimetri per metro. È il massimo che la Bosch può offrire? No, perché è presente un modello avanzato della GLL, ovvero la GLL 3-80 C, con un grado di precisione che arriva addirittura a +/- 0,2 millimetri per metro.

5. Portata della proiezione

Un altro elemento fondamentale da studiare riguarda la portata della proiezione, che nel nostro caso arriva ad un massimo di 30 metri. Sappi inoltre che questo valore può essere aumentato fino ad un massimo di 120 metri, se accoppierai la livella laser con un ricevitore Bosch (da acquistare a parte). La portata complessiva, anche senza il ricevitore, è comunque notevole, nonché perfetta per un utilizzo in ambienti al chiuso. Se la userai in un cantiere, invece, con tutta probabilità il ricevitore diventerà essenziale.

6. Materiali e robustezza

La scocca esterna della Bosch GLL 3-80 P Professional è stata concepita per resistere anche a condizioni atmosferiche particolari, come nel caso della pioggia e dell’umidità. È inoltre in grado di resistere anche all’intrusione di polvere, molto frequente nei cantieri, il tutto per merito della sua classe IP 54. La robustezza viene invece assicurata dall’impiego di una plastica molto dura, che garantisce una totale protezione da urti e da cadute. Infine, la livella in questione può funzionare correttamente se esposta a temperature da -10 gradi fino a +40 gradi.

Offerta
Bosch Professional GLL 3-80 Livella Laser Rosso, Raggio d’Azione Fino a 30 m, 4 Pile AA, Valigetta, Blu
  • LIVELLAMENTO SIMULTANEO: Versatile impiego in parallelo su pavimenti, soffitti e pareti, grazie alla...
  • ELEVATA VISIBILITÀ: Grazie ai potenti diodi laser, le linee laser sono ben visibili
  • LIVELLAMENTO AUTOMATICO: Per ridurre le regolazioni manuali, la livella a linee può autolivellarsi fino...

Altre informazioni da conoscere

Per quanto riguarda l’alimentazione, la GLL 3-80 P funziona utilizzando 4 pile AA, con una durata complessiva pari a 4 ore circa. Ottima la dotazione di accessori, che include un pannello di mira per il laser, un astuccio in tessuto sintetico per il trasporto, la valigetta per lo stoccaggio e le pile. Il treppiede e il ricevitore, invece, devono essere acquistati in separata sede. Infine, è facilissima da usare e monta un diodo Classe 2, dunque non fa male agli occhi ed è sicura in caso di contatto (comunque non prolungato).

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Marco Toni

Mi chiamo Marco e sono un appassionato di fai da te. Adoro effettuare qualsiasi tipo di lavoro nella maniera più autonoma possibile e non mi fermo davanti a nulla. Proprio per questo motivo ho deciso di condividere le mie conoscenze per aiutare chi ha la mia stessa passione: distruggere e costruire!

Lascia un commento