Miglior Cavalletto per Taglio Legna: Recensioni, Opinioni e Prezzi

Al momento stai visualizzando Miglior Cavalletto per Taglio Legna: Recensioni, Opinioni e Prezzi

Quando bisogna tagliare un grosso quantitativo di legna con un utensile come la motosega e non si dispone di un punto di appoggio comodo e sicuro, il lavoro risulta moto più complicato di quello che dovrebbe essere. Fortunatamente, per ovviare al problema è possibile utilizzare il cavalletto taglialegna, un accessorio in grado di agevolare notevolmente l’operazione di taglio rendendola molto più precisa, veloce e sicura. Ma cos’è esattamente un cavalletto per tagliare la legna e quali sono le caratteristiche più importanti da prendere in considerazione prima di procedere con l’acquisto? Vediamolo subito!

Cos’è e a cosa serve un cavalletto taglialegna

Come anticipato poco fa, un cavalletto per motosega è uno strumento indispensabile per chi ha la necessità di tagliare una discreta mole di legna. Il suo scopo principale è quello di fornire una base di appoggio molto stabile per sorreggere i tronchi di legna che si stanno tagliando, aumentando di conseguenza la facilità e la comodità complessiva dell’operazione.

La maggior parte dei modelli, oltre a fornire appunto un supporto per tagliare la legna, sono dotati di un sistema di bloccaggio che consente di “stabilizzare” il tronco in posizione orizzontale impedendone qualsiasi movimento. Alcuni di essi sono anche provvisti di una morsa oscillante (supporto per motosega) che consente di fissare l’utensile alla struttura semplificando ulteriormente il taglio, permettendo inoltre di utilizzare una sola mano per comandare il movimento della sega. Nel complesso, un cavalletto taglia legna è un accessorio praticamente indispensabile per chi desidera effettuare sessioni di taglio comode e veloci.

Migliori cavalletti per taglio legna [Rencensioni]

1. Cavalletto per taglio legna Wolfcraft 5121000

Eccoci davanti a quello che è secondo il mio punto di vista il miglior cavalletto taglialegna in commercio. Questo modello è perfetto per effettuare tagli multipli, non avrai quindi nessun problema a lavorare più ceppi nella stessa sessione di taglio a patto che abbiano una misura non superiore a 1 metro.

wolfcraft Multicavalletto taglialegna I 5121000 I Il multicavalletto taglialegna robusto e stabile per legna da ardere
  • taglio rapido e sicuro di ceppi di legno lunghi 1 m: con solo 2-3 tagli avrete già riempito la carriola...
  • barra metallica dentata e basi in faggio con scala integrata per 25, 33 e 66 cm
  • sistema di chiusura rapida per garantire un montaggio e uno smontaggio veloce, per un facile trasporto e...
  • Marca: Wolfcraft
  • Diametro max tronchi: 25 cm
  • Lunghezza max tronchi: 1 m
  • Portata massima: 150 kg

La struttura è molto solida e ben costruita, i supporti a V sono ideali per ospitare più tronchi dal diametro differente. Alla base della struttura sono presenti due riscontri in legno di faggio con sopra impressa una stampa riportante delle misure. Oltre a fungere da protezione durante il taglio, queste tavole hanno il compito di aiutare ad effettuare tagli precidi a determinate lunghezze, da un minimo di 25 a u massimo di 33 centimetri.

La possibilità di richiudere il cavalletto lo rende facile da trasportare ma non ne compromette la solidità, la portata massima è infatti di circa 150 Kg. Questo modello è particolarmente indicato per tagliare più tronchi contemporaneamente; accatastandone uno sopra l’altro, potrai tranquillamente tagliare 3 o 4 tronchi in maniera simultanea. Ovviamente puoi anche decidere di tagliare un tronco alla volta! Grazie al sistema di bloccaggio costituito da una barra orizzontale posizionata al centro della struttura, avrai la possibilità di bloccare in maniera molto stabile tutti i pezzi in lavorazione. Tieni inoltre presente che il cavalletto ha un’altezza da terra di 50 centimetri, anche se hai una statura medio-alta potrai lavorare in una posizione relativamente comoda, senza dover piegare eccessivamente la schiena.

In sintesi, questo cavalletto è sicuramente uno dei migliori modelli che puoi trovare in commercio. Nonostante il suo prezzo molto concorrenziale, la struttura è risulta stabile, pieghevole e facile da riporre!

2. Cavalletto taglialegna VidaXL

Se la tua intenzione è quella di effettuare tagli multipli, allora puoi valutare anche questo modello di marca VidaXL. La struttura è interamente in acciaio verniciato a polvere resistente alla pioggia, non avrai quindi problemi di ruggine! La sua portata massime è notevole, ben 400 Kg.

vidaXL Cavalletto Taglialegna Verniciato a Polvere Nero Stand per Segare Legno
  • Grazie al design intelligente, questa struttura sopporta e tiene fermi i tronchi
  • Questo cavalletto resistente e stabile è uno strumento indispensabile per lavorare il legno.
  • In più, questo cavalletto può essere montato e smontato facilmente per facilitare il deposito ed il...

Marca: VidaXL
Diametro max tronchi: 50 cm
Lunghezza max tronchi: 1,5 m
Portata massima: 400 kg

Purtroppo non è possibile richiuderlo e, se si vuole ottimizzare gli spazi una volta riposto, bisogna procedere allo smontaggio. Ho trovato molto interessante la possibilità di regolare l’altezza delle gambe in maniera individuale in modo da adattarle ad un eventuale terreno irregolare. Anche in questo caso il sistema di bloccaggio è composto da una barra orizzontale che si può regolare in altezza tramite l’apposito pomello. Le dimensioni della struttura consentono di tagliare tronchi con una lunghezza di 1 metro o poco più. L’unico dettaglio che non mi ha totalmente convinto è il supporto perfettamente orizzontale e non a V, il quale potrebbe risultare scomodo quando si tagliano più tronchi con diametri differenti.

Anche se non stiamo parlando di un modello di fascia alta, la struttura risulta estremamente stabile e sicura. La sua enorme portata permette di lavorare nella massima tranquillità, senza la paura che il cavalletto possa cedere sotto il peso eccessivo dei tronchi. Il fatto che non sia presente un sistema di chiusura è un falso problema; la struttura si può montare e smontare molto facilmente e il suo peso abbastanza contenuto la rende semplice da trasportare.

3. Cavalletto per motosega Ribiland PRICPB+ST

Se stai cercando un cavalletto con supporto per motosega, allora questo modello è quello perfetto per te. Il Ribiland è un cavalletto dotato di un supporto per motosega universale e quindi compatibile con praticamente tutte le seghe (sia a scoppio che elettriche) in commercio, sempre che montino una lama che non superi i 45 cm di lunghezza!

Ribimex PRICPB+ST Cavalletto Taglialegna per Motosega, Argento/Rosso
  • Cavalletto pieghevole con struttura tubolare rettangolare 20 x 30 mm
  • Supporto della legna con piano in zinco trattato anti ruggine
  • Taglio estensibile fino a 450 mm

Marca: Ribiland
Diametro max tronchi: 25-30 cm
Lunghezza max tronchi: 1,5 m
Portata massima: 120 kg

La struttura tubolare è solida e stabile, merito anche degli ottimi piedini snodabili che potrai muovere e adattare in base alla conformazione del terreno. Realizzato interamente in acciaio zincato, questo cavalletto è resistente alla ruggine e quindi non dovrai preoccuparti della pioggia e dell’umidità eccessiva. Il piano ha una grandezza sufficiente per ospitare tronchi con un diametro massimo di circa 30 centimetri. L’altezza di lavoro è di 84,5 centimetri e quindi molto comoda, il taglio è estensibile fino a 45 centimetri (ottima misura per la legna da ardere). La possibilità di richiudere la struttura ne facilita il trasporto e ne riduce l’ingombro.

4. Cavalletto taglia legna Wiltec

Si tratta di un modello praticamente identico a quello visto in precedenza. Anche in questo caso è presente un supporto per motosega universale quindi utilizzabile con la quasi totalità delle motoseghe sia a scoppio che elettriche in commercio. La struttura è sempre pieghevole e dotata di un piano zincato, i piedini forniscono un’ottima base di appoggio e garantiscono una buona stabilità anche su terreni relativamente morbidi. Il peso massimo sopportato è di 120 Kg che non è niente male se utilizzato per tagliare tronchi non eccessivamente grandi.

Cavalletto taglialegna con supporto per motosega pieghevole con guida
  • Adatto per motoseghe ed elettroseghe di quasi tutti i produttori
  • Ripiegabile, si ripone in modo non ingombrante
  • Lunghezza di taglio regolabile in continuo

5. Cavalletto tagliatronchi Monzana

Hai intenzione di acquistare un cavalletto economico e che abbia un sistema di bloccaggio con ganasce dentellate? Allora ti consiglio il Monzana, un modello poco costoso ma comunque efficiente se non hai la necessità di tagliare un elevato quantitativo di legna.

Marca: Monzana
Diametro max tronchi: 30 cm
Lunghezza max tronchi: 1,5 m
Portata massima: 150 kg

La struttura è molto leggera ma è comunque costruita interamente in metallo zincato e in grado di sopportare un carico massimo di 150 Kg. Il sistema di fissaggio dentellato permette di fissare tronchi con diversi spessori, fornendo una presa ottimale anche a pezzi con un diametro superiore ai 30 centimetri. Il sistema di chiusura è intuitivo ed è agevolato dalle maniglie saldate sui lati di ogni supporto. Tieni presente che si tratta di un modello di livello base e non ideale per effettuare tagli multipli, te lo sconsiglio inoltre se hai intenzione di utilizzarlo su terreni morbidi siccome i piedini di appoggio tendono a penetrare nel terreno. D’altro canto, se devi tagliare un quantitativo di legna limitato da utilizzare per la stufa, è un cavalletto che può agevolarti il lavoro in maniera non indifferente.

Monzana Cavalletto Taglialegna Pieghevole 150kg Metallo Galvanizzato Supporto Taglia Legna
  • STABILE E SICURO: Il nostro cavalletto taglialegna di MONZANA con la sua capacità di carico di 150 kg è...
  • Per tagliare legna a mano o a motosega
  • REGOLABILE: il supporto per tagliare legna si può adattare a diversi spessori di tronco. Inoltre, Il...

Come scegliere il cavalletto per tagliare la legna: Guida all’acquisto

1. Struttura

Se cerchi un prodotto in grado di fornire la massima stabilità e che resista ad urti e sollecitazioni, la qualità costruttiva della struttura è senza dubbio il primo aspetto da prendere in considerazione. Come per qualsiasi utensile o accessorio, anche in questo caso è possibile reperire sia modelli professionali che economici (per hobbisti). I primi sono solitamente costruiti con materiali molto robusti come l’acciaio, il quale conferisce un’elevata robustezza e resistenza all’usura. D’altro canto, questo materiale molto pesante potrebbe risultare abbastanza difficoltoso da trasportare da un luogo all’altro. I cavalletti più economici si presentano invece abbastanza leggeri e facili da movimentare. Nella maggior parte dei casi, il materiale costruttivo impiegato è l’alluminio zincato, che è in grado di sopportare un peso nettamente inferiore rispetto alle varianti professionali in acciaio. Un altro aspetto da non sottovalutare, indipendentemente che si tratti di un modello professionale o economico, è la possibilità di richiudere la struttura. Un cavalletto taglialegna pieghevole è infatti molto più facile da riporre e trasportare, il che significa che potrai metterlo al riparo da condizioni atmosferiche avverse e che non occuperà molto spazio nella tua rimessa o officina.

2. Stabilità

Utilizzare un cavalletto stabile è di fondamentale importanza per la propria sicurezza, soprattutto quando si lavora con una motosega. Proprio per questo motivo sconsiglio di acquistare modelli molto economici e costruiti con materiali leggeri che non sono in grado di garantire un’elevata stabilità durante la fase di taglio. Se possibile, opta per un cavalletto realizzato con un materiale robusto come l’acciaio e che sia dotato di piedini anti-affondamento per impedire cedimenti quando si lavora su terreni morbidi.

3. Capacità di carico

Come puoi facilmente intuire, la capacità di carico è la portata massima che il cavalletto sarà in grado di sopportare prima che la struttura ceda sotto il peso dei tronchi in lavorazione. Inutile dirti che questo dettaglio varia in base al prodotto ed è condizionato soprattutto dal materiale costruttivo della struttura. Come abbiamo visto in precedenza, i modelli professionali sono i più costosi ma anche i più robusti, molti di loro sono costruiti in acciaio e riescono a sopportare un carico massimo notevole, che può superare i 300 Kg.

4. Supporto per motosega

La presenza di questo componente consente di fissare la motosega alla struttura in modo da utilizzare quest’ultima con una sola mano e poter quindi gestire più facilmente il ceppo in lavorazione. Il supporto oscillante è dotato di una morsa per il serraggio della sega e permette di regolare l’inclinazione e la profondità della lama durante la fase di taglio. Nella maggior parte dei casi, sulla parte superiore del supporto è presente un coprilama mobile di sicurezza, che impedisce di entrare in contatto con la lama. Se hai intenzione di acquistare un cavalletto per il taglio legna con motosega fissa, accertati che la staffa oscillante sia compatibile con il tuo utensile e verifica inoltre che la lunghezza della lama non superi la misura consigliata dal produttore. Tieni comunque presente che molto modelli permettono di agganciare la motosega da entrambi i lati del supporto e che sono di tipo “universale”, cioè compatibili con la maggior parte delle motoseghe a scoppio o elettriche in commercio.

5. Sistemi di bloccaggio

I cavalletti per tagliare la legna sono sempre dotati di un sistema di bloccaggio che permette di immobilizzare il tronco che si vuole tagliare. Questi variano in base al modello e alla struttura del cavalletto, vediamo di seguito quali sono:

Staffa orizzontale

Questa tipologia è probabilmente la più utilizzata ed è dotata di una staffa di bloccaggio regolabile posizionata sul lato o nel centro del cavalletto. Per bloccare il ceppo in lavorazione non dovrai fare altro che abbassare la barra e bloccarla in base alle dimensioni del o dei tronchi. Questo sistema di bloccaggio si trova spesso anche su cavalletti per tagli multipli che, come dice il nome, consentono il taglio di più tronchi simultaneamente.

Supporto dentellato

Un altro sistema di bloccaggio molto diffuso è quello caratterizzato da ganasce di supporto con superficie dentellata. Come avrai modo di notare, si tratta della tipologia più economica ma comunque molto efficiente: la superficie di appoggio è dotata di una dentatura che penetra nella corteccia dei tronchi da tagliare in modo da impedirne qualsiasi tipo di movimento. Tieni inoltre presente che è possibile stringere le barre in modo da adattarle alle dimensioni del ceppo in lavorazione.

Come usare un cavalletto taglia legna

Utilizzare un cavalletto taglialegna non è nulla di complicato, ma è estremamente importante prendere le giuste precauzioni per operare in totale sicurezza. Quando si utilizza una motosega, è necessario indossare il giusto abbigliamento di sicurezza come:

  • Scarpe antinfortunistiche
  • Visiera
  • Pantaloni da motosega
  • Protezioni per le orecchie
  • Guanti

Per iniziare il lavoro di taglio, devi ovviamente posizionare il tronco sull’apposito piano di sostegno. Come abbiamo visto durante la guida, la maggior parte dei modelli è dotato di ganasce con barre dentellate o di una staffa di bloccaggio orizzontale che servono per mantenere il tronco in posizione mentre lo si taglia. Per quanto riguarda la parte pratica, assicurati di posizionare il ceppo nella maniera più salda possibile utilizzando gli appositi sistemi di fissaggio appena menzionati. Dopo aver avviato la motosega e averla spinta alla massima potenza, inizia l’operazione di taglio facendo penetrare lentamente la lama nel tronco. Assicurati sempre di usare il centro della lama piuttosto che la punta e mantieni la sega il più diritta possibile.

Cavalletti taglialegna più venduti

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Marco Toni

Mi chiamo Marco e sono un appassionato di fai da te. Adoro effettuare qualsiasi tipo di lavoro nella maniera più autonoma possibile e non mi fermo davanti a nulla. Proprio per questo motivo ho deciso di condividere le mie conoscenze per aiutare chi ha la mia stessa passione: distruggere e costruire!

Lascia un commento